DOVE MANGIARE A BERTINORO

I 5 migliori ristoranti dove gustare l’autentica cucina romagnola e un’innovativa pizzeria.

Enoteca Bistrot Colonna

All’Enoteca Bistrot Colonna si possono gustare piatti romagnoli rivisitati. Il locale (ex cinema di Bertinoro) è caratterizzato da enormi vetrate dalle quali poter ammirare una straordinaria vista panoramica su tutta la valle.

La location è particolarmente elegante e, allo stesso tempo, familiare. All’interno del locale si trova un pianoforte a coda che spesso il titolare suona per chi sta cenando, creando così un’atmosfera magica.

Al Bistrot, a volte, succede di incontrare artisti che, da diversi anni, amano vivere la quiete, la riservatezza e la familiarità che Bertinoro offre.

Ca de Bè

Osteria Enoteca storica la cui terrazza si affaccia sul Balcone della Romagna. In primavera ed estate, avendo la possibilità di mangiare all’esterno, si può godere di un favoloso panorama su tutta la Romagna.

Tagliatelle al ragù, piadina e crescione, costine di maiale, sono solo alcuni dei piatti che propongono seguendo rigorosamente la tradizione romagnola.

Inoltre, è possibile ritrovare in menù le antiche e originali ricette di Pellegrino Artusi.

La Favola dell’Orto

Degna di nota questa pizzeria che si trova proprio sotto il Balcone della Romagna e si affaccia direttamente sul mare.

La posizione è straordinariamente bella e, nel periodo primaverile ed estivo, dalla terrazza panoramica si gode di una vista meravigliosa su tutta la vallata.

Vengono utilizzati solo prodotti biologici di alta qualità, certificati con il presidio Slow Food e il risultato è quello di una pizza gourmet dai sapori sorprendenti.

E’ possibile scegliere tra una vasta  gamma di birre artigianali per accompagnare ed esaltare al meglio la pizza servita su piatti di basalto.

Casina Pontormo

Agriturismo situato in un casolare ottocentesco a pochi chilometri dal centro di Bertinoro, è certamente affascinante in ogni stagione.

In estate si cena in giardino, circondati dalla natura, mentre in inverno il casolare regala la sensazione di essere ospiti di una antica famiglia romagnola, sebbene vi sia la possibilità di scegliere piatti rivisitati e sempre nuovi.

La Divina Bistecca

Per chi non sa resistere ai piaceri della carne, questo ristorante è sicuramente il posto giusto.

Dal nome si capisce che il locale si ispira alla Divina Commedia di Dante, ed è pertanto possibile scegliere dove cenare, se all’Inferno, in Purgatorio oppure in Paradiso.

Anche il menù è un Divino Menù con carni proposte in tutte le varianti possibili. E’ presente una carta dei vini interessante con diverse etichette e possibilità di scelta.

Da Nonna Rina

E’ la tradizionale rosticceria romagnola, dove è possibile pranzare e cenare, ma anche acquistare il cibo e portarlo a casa. Hanno sempre pronta la pasta fresca, tirata ancora a mattarello come da migliore tradizione romagnola.

Si trova nella piazzetta Duca D’Aosta e, in estate, dispone di alcuni tavolini esterni. E’ necessario prenotare perché l’ambiente è piccolo e non dispone di tanti posti.

Le porzioni sono sempre molto generose. E’ inoltre possibile acquistare dell’ottimo vino locale, scegliendo tra le bottiglie di sangiovese DOC e Albana bianca DOCG, entrambi prodotti a Bertinoro.